Lun - Ven: 09:00 - 17:00
info@360open.it
+39 0823 176 73 63

360open.it blog

The best way to consume news

Il Mulinello della Finanza

///
Comment0
/
Categories

Provo a sintetizzare un paio di concetti presi qui e la da qualche libro che ho letto di recente , perché , senza troppi paroloni e con efficacia da salumiere , vorrei cercare di illuminare le vedute di come siamo immischiati nel , come lo chiamo io, “mulinello della finanza”….

Partiamo da un esempio pratico :

Supponiamo che un lavoratore guadagni in media tra i 1200 e 1500 euro al mese e supponiamo che sia single :

Entrate = 1200/1500

Uscite = Fitto di casa , Luce, acqua , gas, telefoni vari , ADSL, rate di vario genere…

Secondo voi, la capacità media di risparmio di questo ipotetico individuo, quale e’ ?

Se arriviamo a 100 euro al mese e’ fin troppo…..

Ok…..siamo perfettamente nel mulinello…quel luogo in cui la ricchezza generata e’ completamente erosa e genera una ricchezza attiva esclusivamente per quei 100 euro al mese che , forse , si e’ in grado di metter da parte….

Come si trasforma tutto ciò…???..”invertendo il mulinello” e iniziando a generare delle Attività , cosa che dovrebbe e potrebbe comportare ,anche nell’immediato, un sacrificio di spesa ( qualcuno potrebbe dire , guarda questo che Kazzo dice….in una situazione in cui l’economia stenta a partire propugna risparmio ) …Non ho parlato infatti di risparmio, inteso come cattolica privazione, ma di sacrificio di spesa , inteso come ciò a cui rinuncio oggi per ottenere un’ attività che generi rendita domani….(il bello e’ che se tutti ragionassero così , il consumismo American Style, può andare anche a fare quattro passi….sperati )

Torniamo al single che guadagna 1200/1500 euro al mese :

Uscite ad inversione del mulinello = Comprare un bilocale , preferibilmente all’ultimo piano ….impiantare dei pannelli fotovoltaici per approvvigionare energia , sostituire il gas con piastre a termoinduzione e limitarsi ad avere un telefono , un iPad e un portatile….va bene anche a rate….

Se la soluzione e’ pensata in tal modo , abbiamo generato degli attivi , il risparmio di spesa aumenterà e potrà essere immesso nuovamente in un circuito a Reddito e non a perdita…..

Questo un piccolo esempio che volevo condividere….

Occhio a non cadere nel “mulinello” 🙂

Alla prossima….